Sio – Lasciami | TESTO

ca

Simone Cervone, in arte “Sio”, un artista napoletano di classe 01′, decide dopo molto tempo di esordire con una nuova hit presente sulle sue IGTV (@callmesio), “Lasciami”, fatta sulla base di Lunedì di Salmo, decide di adattarci una vera e propria poesia, abbiamo deciso di lasciare un piccolo spazio per lui anche sulla nostra piattaforma, per l’unico motivo che come artisti della sua classe bravi ne esistono pochi, lui fa parte di quelli e merita, abbiamo deciso di lasciarvi il testo della sua ultima hit.

Ecco a voi il testo di “Lasciami” sulla base di Lunedì di Salmo:

Lasciami – Sio (Lunedi version)

Questo è il motivo per cui puoi lasciarmi
Pensa che sei giovane hai una vita davanti/
Qua c’è un sole da matti ma son freddo lo stesso quindi scendo coi guanti/
noi scambiati per matti, ricordi le mattine
fatti d’e*** non avevo niente, mi bastavi te/
Quando per sfogare non avevo il rap
Tu chiedevi sicurezze e io ti davo dei se/
Ormai non perdo manco tempo ad impegnarmi
Non dico stronzate però lascio farlo agli altri/
Pensa quanta merda che ho subito in questi anni
Ho lasciato la scuola, affogherò nei miei rimpianti/
Ma bro sono cazzi miei, giuro non lo rifaccio/
Ma ora che non ci sei ho anche un pretesto per ridurmi a uno straccio/
Tanto già lo so
Che ci affonderò
Prima crederò
Poi ci cadrò dentro/
Questo amore bro
È come un falò
Acesso una notte
Ma poi sarà spento/

Lasciami
Ti dico “vai via” forse è meglio così
Calmati
la colpa non è mia se è finita così/

Baby non sai quanto mi spetta/
Una vita sul palco anziché in cameretta/
Giuro non ti ho mai tradita mi ricordo i tuoi capelli tra le dita /
Ma ora vai che c’ho da pensa a sta vita, voglio svoltare in men che non si dica/ ehh
Non ho altro che me, nessuno ci credeva manco tu ma vabeh
Sarò pronto se un posto da re mi aspetta ma è meglio un posto con te/
E manco mi chiedo il motivo
Che non voglio paranoie ma poi dopo le scrivo/
una bomba nucleare brflow radioattivo
Quando esplodo sarà tutto grazie al posto in cui vivo/
Mica grazie a te
Ma nemmeno agli altri
Che non ci credevano dal primo momento/
Guardami ora che
Co sta merda vado avanti
Solo grazie a tutto quello che ho tenuto dentro/

Share:

Rispondi

Free Edit by OArts
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: